Futura – parte uno gratis per tutti gli iscritti alla newsletter!

*Newsletter del 17/06/2020.*

il fumetto Futura gratis per tutti gli iscritti alla newsletter

Riguardo a Futura piratato…

Se per caso mi segui già su Facebook e Instagram avrai letto il mio post in cui annunciavo amaramente di avere scoperto che Futura è già stato piratato, e che si trova facilmente nel web.

Non è una notizia che mi ha fatto cadere dal pero, per carità, ma non mi aspettavo che lo avrebbero piratato così in fretta. Dopo un primo sbandamento iniziale ho dovuto prendere le dovute contromisure per non vanificare tutti gli sforzi fatti fin’ora. Negli anni i colossi del web hanno imparato a proprie spese che la guerra contro la pirateria non solo è già persa in partenza, ma alla lunga si dimostra anche contro-producente. L’unico modo per rendere inutile la pirateria è giocare al suo stesso gioco: rendere gratuiti e facilmente accessibili determinati contenuti, cercando di trovare entrate e risorse per vie traverse.

Un fumetto di fantascienza… gratis!

Da qui l’iniziativa di rendere Futura completamente gratuita per chi si iscrive alla newsletter. Certo, le prospettive di un misero guadagno per il proprio lavoro sudato se ne vanno a quel paese, ma se proprio devo ricevere visibilità per un mio fumetto proposto gratuitamente, preferisco farlo con i miei strumenti e a casa mia, dove posso controllarlo, piuttosto che su un sito esterno e per di più pirata.
Se non hai mai letto Futura, questa è un’ottima occasione per naufragare insieme a Rebecca sul pianeta Hardin-07 e scoprirne le sue meraviglie. Ecco il modulo da compilare per ricevere a casa una fantastica enciclop Futura-parte uno direttamente nella tua casella di posta:

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Nella newsletter arriveranno presto anche gli aggiornamenti sul capitolo 12, attualmente in lavorazione. Stai in campana, perché una volta pronto lo invierò proprio là, nella newsletter, scaricabile solo per gli iscritti! Io fossi in te non mi farei perdere l’occasione!
Leo.